... che bèla banca!Debutta questa sera a Camporosso la nuova commedia “…che bèla banca!”, tre atti quasi veri di Anna Blangetti, che sarà rappresentata per la stagione 2014-2015.

Ambientata nella Sanremo del 1959 la commedia vede per protagosta il nuovo direttore della filiale della Foce della Banca BALE, uomo tutto d’un pezzo il cui motto è “serietà ed efficienza”, specialmente quando deve dare qualche “consiglio” alle clienti della banca.

Inizio spettacolo ore 21, ingresso libero.

Personaggi ed interpreti

Ettore Capponi (u diretù): Carlo Olivari
Ada Martini (a raixuneira): Tersilla Gallo
Candida Bobone (l’autra raixuneira): Irene Mattioli
Olga Moraglia (ina cliente): Serena Busnelli
Bigin Prevosto (in’autra cliente): Anna Blangetti
Vanda Villa (ina… “scignurina”): Lorena Moraldo
Scignura Cassini (ina cliente ricca): Marisa Civenti
Bertumé Ammirati (u cumendatù): Mario Saccoccia
Palmiro Biggio diitu Scarassa (u palu): Andrea Porro
Tancin Grosci diitu U pestun (u ladru capu): Luigi Laura
Bertin Chiappa diitu Mitra (u sò sociu): Sandro Donzella
Geniu Tamagnu (in autru ladru): Marco Pesce
Severino Bracco (u cumissariu): Carlo Busnelli
Nicola di Ciaccio (l’agente scelto): Agostino Siccardi

Suggeritrice Giovanna Negri
Scenotecnico Agostino Siccardi
Tecnico luci e audio: Stefano di Luca
Scenografia: Anna Blangetti
Costumi Carina Navone

Regia di Anna Blangetti
Traduzione di Aldo Bottini

This entry was posted on martedì, Luglio 15th, 2014 at 10:23 am and is filed under Gli spettacoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Commenti chiusi in questo momento.